Verbale Riunione CG del 28 Gennaio 2015

Si è riunito in data 28 Gennaio 2015 il Comitato Genitori presso l’aula video della scuola C. Goldoni di Oriago.  Alla riunione sono presenti circa 30 genitori.

All’ordine del giorno i seguenti argomenti:

– Elezione Vicepresidente;

– Progetto Pedibus;

– Rendicontazione mercatini;

– Progetti extra scolastici patrocinati dal Comitato Genitori;

– Varie ed eventuali.

Prende la parola la Presidente, Elena Fiorese, che ringrazia Monica Vicenzotto del lavoro fatto fin ora come vicepresidente, e viste le sue dimissioni propone come nuova vicepresidente Martina Semenzato della scuola Girasole. Con  3 contrari, zero astenuti e il resto dei genitori favorevoli  viene eletta Martina Semenzato.

Si passa poi al progetto Pedibus. Anniusca Moino, referente per il plesso Parini, spiega che il disegno scelto dai bambini durante il concorso fatto nelle tre scuole primarie, è diventato un cartello, già installato dal Comune nei percorsi attivi. Grazie a due sponsor sono state acquistate le pettorine che sono state consegnate in comodato d’uso a bambini e accompagnatori, ed è stato redatto il regolamento Pedibus. Per il plesso Goldoni, con nessun percorso attivo al momento, si sottolinea la difficoltà di partire per la criticità della viabilità. La collaborazione tra scuola, Comitato e Comune continua e si stanno cercando soluzioni alternative.

Si ricorda a tutti che il sito del Comitato è stato rivisitato e si trovano tutte le informazioni e gli aggiornamenti sulle attività svolte. Comprese foto e notizie del Pedibus.

Viene quindi mostrato il bilancio dei Mercatini e del conto corrente del Comitato Genitori ai presenti. Si apre quindi una discussione sulla futura organizzazione dei mercatini. Vista la situazione si decide di dedicare un incontro apposito dove verranno prese tutte le decisioni del caso e si creerà un regolamento mercatini.

Francesca Bergamo, rappresentante del Comitato Genitori all’interno della Consulta delle associazioni di volontariato, ci aggiorna sull’ultimo incontro a cui ha partecipato. Spiega che ci sarebbe la possibilità di partecipare come lo scorso anno alla Festa della Solidarietà a Forte Poerio. Ci sarà anche da decidere se rimanere in questa consulta o passare in quella di cui fanno parte tutte le scuole. Si decide di votare. Con 2 contrari, zero astenuti e il resto dei genitori favorevoli, si decide di rimanere almeno per il momento, all’interno di questa consulta. Con un contrario, zero astenuti e il resto dei genitori favorevoli, si decide quindi di partecipare all’evento.

La Presidente Elena Fiorese presenta la “nascita” di alcuni progetti (musica, teatro, recitazione, arte), ancora in stato embrionale, inizialmente pensati per partecipare a dei bandi del Comune di Mira. Visti i tempi stretti per la realizzazione dei progetti, ma ritenendoli importanti comunque per la formazione dei bambini, si stà cercando di portare avanti le iniziative con eventuali contributi dei genitori. Anche questo argomento verrà trattato meglio in un apposito incontro.

Viene proposto da alcuni genitori presenti di incorporare questi progetti al POF, pianificandoli all’interno dell’orario scolastico. Parla quindi Pierluigi Vettorello, Presidente del Consiglio d’Istituto, che spiega come potersi muovere per proporre al Consiglio d’Istituto stesso i progetti.

Breve aggiornamento di Ermes Pavan, referente commissione pulizie, che sottolinea la regolarità dei controlli, un “sensibile miglioramento” della situazione, dovuto anche all’intervento di Manutencoop durante le vacanze invernali, e quanta strada ancora ci sia da fare sia per la commissione che per le pulizie.

L’assemblea si conclude alle ore 19.00

Il Presidente del Comitato Genitori

Elena Fiorese

Questa voce è stata pubblicata in Verbali. Contrassegna il permalink.